Encefaliti Infettive e Disimmuni

L’encefalite è una condizione infiammatoria del cervello che riconosce molte cause. Esistono diversi tipi di encefalite immuno-mediata. Con questo termine infatti si intendono:
1. Encefalite paraneoplastica: encefaliti legate alla presenza di un tumore (in una sede anatomica diversa dal sistema nervoso centrale)
2. Encefalite autoimmune: encefaliti legate ad una risposta anomala del sistema immunitario, che innesca una risposta infiammatoria contro componenti innocui del sistema nervoso.
In entrambi i casi si tratta di sindromi legate alla produzione di anticorpi contro le proteine della superficie delle cellule neuronali: in un caso la produzione di anticorpi è legata alla presenza di una neoplasia, nell’altro caso è legata ad una disregolazione del sistema immunitario.
Le sindromi da encefalite immuno-mediata hanno un ampio spettro di presentazione clinica, possono portare a quadri clinici molto gravi e spesso coinvolgono la popolazione giovane/adulta (fino ai 45 anni). Alcuni sintomi sono: deficit di memoria, psicosi, movimenti anormali, convulsioni e crisi epilettiche, diminuzione del livello di coscienza fino al coma.
I pazienti con encefalite paraneoplastica o autoimmune sono spesso gravemente colpiti e devono essere prontamente sottoposti a neuroimaging, elettroencefalogramma (EEG), puntura lombare e test anticorpali su siero e liquido cerebrospinale. L’inizio del trattamento non deve essere ritardato ma spesso la diagnosi non è semplice e le complicanze possono essere frequenti; la più temuta è lo stato di male epilettico refrattario. La pronta identificazione e l’inizio precoce dell’immunoterapia sono fondamentali per interrompere o rallentare la progressione della malattia e delle sue complicanze. È stato dimostrato che l’inizio precoce del trattamento (e la ricerca della neoplasia sottostante – in alcuni casi) migliora la prognosi, velocizza il recupero e riduce il rischio di recidive.

La Stroke Unit offre un ambiente ad alta intensità di cura, ideale per gestire l’iter diagnostico e terapeutico delle encefaliti immuno-mediate, grazie ad un team multidisciplinare formato da Neurologi d’urgenza, Neurofisiologi e personale infermieristico dedicato.

Cosa fare

Per prenotare visite di PRIMO LIVELLO, contattare il call centre regionale al numero verde:
Tel. 800638638

Per le visite ambulatoriali di SECONDO LIVELLO, di alta specializzazione, prenotare ai numeri:
Tel. 0255038645
Tel. 0255038646

Prima di telefonare, assicurarsi di essere in possesso dell’impegnativa del medico (specialista o di base) su cui deve essere espressamente specificata la richiesta di visita neurologica specialistica.

Laboratori di riferimento