14-giu-2018 - Demenza Frontotemporale: un nuovo studio sulla tecnica di RM per la diagnosi

L’utilizzo di scale visive morfometriche in Risonanza Magnetica (RM) consente di identificare le diverse mutazioni genetiche all’origine della demenza cerebrale frontotemporale. Lo ha dimostrato uno studio svolto dall’Università degli studi di Milano e Centro Dino Ferrari, sotto la guida del Prof. Elio Scarpini

08-giu-2018 - SLA: importante passo avanti della ricerca italiana su possibili cure al Centro Dino Ferrari

SLA: importante passo avanti della ricerca italiana: poter ottenere motoneuroni da un semplice prelievo di sangue. Nuova prospettiva su terapie. Scopri di più